Username o password non validi.
Nuovo utente? Registrati ora
oppure ACCEDI con

studio legale

2267 in Italia

Uno studio legale nasce dall’unione e dalla collaborazione di diverse figure professionali con competenze legate all’attività forense. In genere, si tratta di avvocati specializzati in diritto penale e civile, con competenze specifiche in materia di diritto familiare e minorile, diritto societario e diritto del lavoro. Un vero e proprio punto di riferimento per chi è alle prese con un difficile percorso giudiziario o necessita di una consulenza mirata per sveltire lungaggini burocratiche.

 

Riservatezza e serietà sono i punti di forza degli studi legali, sia nel supporto ai privati cittadini che nell’assistenza alle aziende e alle società d’affari. Se è vero infatti che l’unione fa la forza, poter contare sulla preparazione e sull’esperienza di un’intera squadra di avvocati garantisce all’assistito strategie efficaci e vincenti, qualunque siano i diritti e gli interessi da tutelare.

 

La tua impresa con sede in Puglia ha dei problemi con alcuni fornitori? Uno studio legale con un dipartimento riservato al diritto commerciale è la soluzione che stavi cercando. Sei il presidente di una piccola squadra di calcio della provincia di Catania e vorresti presentare ricorso contro la squalifica per doping inflitta a un tuo giocatore? Cerca su PagineGialle.it uno studio legale specializzato in diritto sportivo e prova a vincere la tua battaglia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
mediazione obbligatoria
Come funziona la mediazione obbligatoria? Al termine di un iter piuttosto travagliato, nel 2013, il Governo ha introdotto la mediazione civile obbligatoria. Si tratta di un percorso di negoziazione tra le parti in causa che vengono assistite da un terzo che ha il dovere di essere assolutamente imparziale nel suo tentativo di trovare una soluzione.
Chi può usufruire del divorzio breve? Il decreto legge 132/2014 ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano il primo passo verso il divorzio breve ovvero la possibilità di sostituire all’iter classico una negoziazione assistita tra le parti che eviti la presenza di un giudice.
guidice di pace
Chi è il giudice di pace? Il giudice di pace è il magistrato che ha il compito di decidere sulle cause minori. In Italia, la sua figura è stata istituita agli inizi degli anni Novanta per sostituire il giudice conciliatore e la sua competenza territoriale riguarda quelle cause che sono avvenute all’interno di una zona geografica determinata.